"La Compagnia di Battisti", Premiata da Gabellone e Pacella la band vincitrice di Sanremo Doc 2013

25 Giugno 2013 - Cultura e Spettacolo

Lecce - Si è ieri mattina, nella sala conferenze di Palazzo Adorno a Lecce, la cerimonia di consegna di una targa di riconoscimento alla band salentina “La Compagnia di Battisti”, prima classificata a “Sanremo DOC 2013” e “Miglior Tribute Band 2012”, ad oggi, unica band del Sud Italia che riproduce fedelmente nei suoi live le canzoni del grande Lucio Battisti. Il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e l’assessore provinciale al Turismo e Marketing territoriale Francesco Pacella hanno consegnato una targa ricordo ai componenti del gruppo musicale, attualmente composto da cinque elementi: Marco Catino (frontman), Andrea Catino (tastiere), Giorgio De Nigris (basso), Renzo Di Mola (chitarre), Franco De Donno (batteria), tutti musicisti professionisti provenienti da altre realtà musicali, nonché da collaborazioni con vari artisti salentini e nazionali. Nata nell’estate 2010, “La Compagnia di Battisti” è stata selezionata come Miglior Tribute Band per il Sud Italia dal Direttore artistico del Premio “Poggio Bustone”, in collaborazione con il “The Place” di Roma, ed ha partecipato il 20 giugno 2012 alla fase finale del contest Tribute Band Battisti, riscontrando moltissimi apprezzamenti. Quest’anno la band musicale salentina ha partecipato al programma tv “Sanremo Doc”, nell’ambito del 63° edizione del Festival della Canzone Italiana, aggiudicandosi il 1° premio (produzione video clip e targa facebook) e superando, al contempo, le eliminatorie del “Premio Mia Martini 2013” . Dopo il successo registrato con il repertorio dedicato interamente a Lucio Battisti, il gruppo musicale si rimette ora in gioco con un nuovo progetto artistico. “La Compagnia di Battisti”, infatti, diventerà “SOVEMA”, proponendo brani inediti e arrangiamenti dedicati a nuovi orizzonti musicali. In questa nuova veste la giovane band del Salento sarà ospite d’onore della edizione 2014 di “Sanremo Doc”.

Fonte: FuturaTv

 

Sul web: